Easysales.eu - Termini e condizioni

Condizioni Generali EasySales (di seguito “CGES” o “Condizioni Generali”)


Condizioni generali di utilizzo dei siti e applicazioni gestiti da LAUMAR S.r.l. con sede in Via Fratelli Recchi 7, 22100 Como. (di seguito LAUMAR)


1 – Premesse


a) LAUMAR ha sviluppato ed è titolare e gestisce un servizio per la promozione di acquisti online attraverso il sito www.easysales.eu (di seguito il “Portale”) all’interno del e tramite il quale sono presenti società terze (di seguito le “Aziende”) che propongono e commercializzano attraverso i propri siti di e-commerce i propri prodotti e/o servizi (di seguito i “Prodotti”);

b) LAUMAR ha stipulato accordi commerciali con le Aziende in virtù dei quali le Aziende sono disponibili a corrispondere una remunerazione (di seguito “Commissione”) ai soggetti (di seguito i 'Promotori”) che promuovono l’acquisto dei Prodotti presso i clienti (di seguito i “Clienti Finali”) attraverso il Portale e alle condizioni in seguito specificate;

c) L’attività di promozione che il Promotore effettua nei confronti dei Clienti Finali al fine di favorire l’acquisto dei Prodotti (di seguito l’”Azione Promozionale”) si esaurisce nel momento in cui il Cliente Finale decide di effettuare l’acquisto online dei Prodotti tramite il Portale, atto quest’ultimo che costituisce un rapporto diretto ed esclusivo tra il Cliente Finale e l’Azienda;

d) L’utilizzo del Portale da parte del Promotore è subordinato alla creazione di un account (di seguito “Account EasySales”) e prevede l’accettazione delle presenti CGES attraverso la spunta della casella “Accetto le Condizioni generali di utilizzo del Portale e dei servizi proposti” in fase di registrazione. L’accettazione delle presenti CGES è integrale e indivisibile; gli utenti non possono pertanto scegliere di applicare solo una parte delle CGES né di formulare delle riserve su di esse;

e) Accettando le CGES, il Promotore accetta altresì il trattamento dei dati personali dei Promotori ai sensi della normativa vigente e delle disposizioni della Informativa sulla Privacy.

 

2 – Definizioni

Aziende”: ha il significato indicato nella premessa a) delle presenti CGES;

Account EasySales”: ha il significato indicato nella premessa d) delle presenti CGES;

Azione Promozionale”: ha il significato indicato nella premessa c) delle presenti CGES. In ogni caso per Azione Promozionale si intende l’attività di promozione e/o pubblicizzazione dei Prodotti eseguita dal Promotore tramite il Portale;

Clienti Finali”: ha il significato indicato nella premessa c) delle presenti CGES. In ogni caso per Clienti Finali si intendono le persone fisiche e/o giuridiche che acquistano i Prodotti tramite il Portale a seguito dell’Azione Promozionale condotta dal Promotore;

Commissione”: ha il significato indicato nelle premessa b) delle presenti CGES. In ogni caso per Commissione si intende l’importo maturato di volta in volta dal Promotore nei confronti dell’Azienda ed il cui pagamento è esclusivo onere ed impegno dell’Azienda;

Mandato”: ha il significato indicato nel successivo Articolo 5. In ogni caso il Mandato è il contratto tra il Promotore e l’Azienda che disciplina termini e condizioni del rapporto tra Promotore e Azienda stessa. Il Promotore conferma ed accetta che LAUMAR non è parte di alcun accordo concluso tra l’Azienda e il Promotore;

Portale”: ha il significato indicato nella premessa a) delle presenti CGSE;

Prodotti”: ha il significato indicato nella premessa a) delle presenti CGSE. In ogni caso per Prodotti si intendono i beni e/o i servizi delle Aziende e che il Promotore commercializza e per i quali ha sottoscritto un Mandato;

Promotori”: ha il significato indicato nella premessa b) delle presenti CGSE.

Transazione”: ha il significato indicato nel successivo Articolo 6.


3 – Oggetto

3.1 Ai termini e condizioni di cui alle presenti Condizioni Generali, LAUMAR mette a disposizione del Promotore il Portale tramite il quale il Promotore può svolgere l’Azione Promozionale sotto la propria responsabilità e cura.

3.2 Il Promotore si impegna ad utilizzare il Portale ai termini e condizioni di cui alle presenti Condizioni Generali ed ai fini esclusivi dell’Azione Promozionale.

3.3 LAUMAR svolgerà anche il servizio di ricevimento delle Commissioni di volta in volta maturate dal Promotore e le retrocederà al Promotore secondo i termini e condizioni convenuti ed i servizi amministrativi infra meglio specificati.

 

4 – Creazione dell’Account EasySales e idoneità del Promotore

4.1 L’Azione Promozionale e/o comunque l’utilizzo del Portale da parte del Promotore sono subordinati alla preventiva attivazione di un Account EasySales secondo i termini e condizioni indicati nelle presenti Condizioni Generali.

4.2 Potranno creare un Account EasySales e usufruire dei servizi proposti dal Portale:
- persone fisiche maggiorenni dotate di Codice Fiscale residenti nel territorio italiano
- persone fisiche dotate di partiva IVA residenti nel territorio italiano
- legali Rappresentanti di società dotate di partita IVA con sede nel territorio italiano e sempre per conto ed in nome della relativa società rappresentata

4.3 La creazione di un Account EasySales prevede da parte del Promotore l’inserimento dei propri dati personali e di un indirizzo email valido a propria cura e sotto la propria esclusiva responsabilità, previa lettura ed accettazione delle presenti CGES e dell’Informativa sulla Privacy. La veridicità, la correttezza e accuratezza di tali dati è ad esclusivo onere del Promotore che assume a proprio carico ogni responsabilità in ipotesi di dichiarazione inveritiera e/o inesatta; LAUMAR non assume alcun onere di verifica e di esame della relativa congruità. LAUMAR pertanto non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile della veridicità, correttezza e accuratezza di tali dati e si riserva comunque la facoltà di non attivare e/o sospendere l’Account EasySales in qualsiasi momento qualora i dati comunicati dal Promotore risultino in qualsiasi forma errati o incongruenti.
E’ altresì riconosciuto a LAUMAR la possibilità di non attivare e/o sospendere l’Account EasySales a proprio insindacabile giudizio a taluni Promotori senza che debbano essere fornite motivazioni.

4.4. Ogni Promotore si impegna a non creare né utilizzare account diversi da quello inizialmente creato. Qualsiasi deroga a questa regola dovrà essere oggetto di una richiesta esplicita da parte del Promotore e di un’autorizzazione esplicita e specifica di LAUMAR . La creazione o l’utilizzo di nuovi account sotto la propria identità o sotto quella di terzi senza previa richiesta e concessione dell’autorizzazione di LAUMAR potrà comportare la sospensione immediata ed a tempo indeterminato degli account del Promotore e di tutti i servizi associati ad insindacabile giudizio di LAUMAR .

5 – Autorizzazione alla Promozione dei Prodotti, Condizioni, Restrizioni e Tempistiche di Pagamento Specifiche del Prodotto

5.1. L’attività del Promotore e/o, comunque, l’Azione Promozionale di un Prodotto attraverso il Portale sono subordinate alla preventiva autorizzazione da parte dell’Azienda (di seguito “Mandato”) come qui di seguito meglio specificato. Il Mandato viene rilasciato al Promotore a seguito di richiesta del Promotore stesso a discrezione dell’Azienda; il Mandato dovrà essere richiesto dal Promotore cliccando sul pulsante “Richiedi Mandato” che cambierà stato in “Mandato in Attivazione”. Solo in caso di accettazione da parte dell’Azienda, lo stato del Mandato cambierà in “Mandato Attivo” e il Promotore sarà autorizzato a promuovere il Prodotto secondo i termini e condizioni concordati direttamente tra il Promotore e l’Azienda. L’accettazione dell’Azienda perfeziona direttamente un contratto esclusivamente tra il Promotore e l’Azienda e LAUMAR non è parte del rapporto contrattuale tra il Promotore e l’Azienda.

5.2 Prima di procedere all’attivazione del Mandato, anche al fine di accertare la reale identità del Promotore e/o prevenire possibile frodi, le Aziende potranno richiedere al Promotore l’inserimento
di ulteriori dati personali e/o l’upload di documenti tra i quali:
- Numero di telefono
- Indirizzo di Domicilio
- Documento di identità in corso di validità
- Prova di domicilio (es. copia di una bolletta di elettricità o gas recente)
- Altre informazioni che ciascuna Azienda dovesse ritenere opportune

in tali casi il Promotore dovrà indicare e/o fornire quanto richiesto nella sezione “il tuoi dati” del Portale o via email; in mancanza e/o invalidità dei dati e/o dei documenti richiesti l’attivazione del
Mandato potrà non essere concessa. L’Azienda ha comunque il diritto di non concedere l’attivazione del Mandato a proprio insindacabile giudizio .

5.3. Richiedendo l’attivazione di un Mandato il Promotore dichiara di conoscere, accettare e rispettare quanto contenuto nel documento “Condizioni, Restrizioni e Tempistiche di Pagamento Specifiche del Prodotto” (di seguito “CRTPSP”) ovvero le norme e le limitazioni previste dall’Azienda che regolano la promozione del Prodotto e le tempistiche di erogazione delle Commissioni; tale documento è Disponibile per ciascun Prodotto all’interno della sezione “Scheda Prodotto”.


6 – Riconoscimento delle Commissioni

6.1. Fermo restando quanto convenuto nel Mandato tra il Promotore e l’Azienda, il Promotore matura il diritto a ricevere, per ogni Transazione così come definita al successivo art. 4.2 e in conformità a quanto previsto dalle presenti CGES e dalle CRTPSP, nei confronti dell’Azienda la Commissione indicata per ciascun prodotto all’interno della sezione “Scheda Prodotto” ai termini e condizioni concordati con l’Azienda. L’importo della Commissione potrà essere una percentuale del prezzo di acquisto dei Prodotti oppure un valore fisso espresso in Euro secondo quanto concordato direttamente tra l’Azienda e il Promotore. L’importo della Commissione è al lordo delle imposte dovute per legge così come specificato all’Articolo 5.

6.2 Per Transazione si intende un acquisto di un Prodotto che un Cliente Finale ha effettuato, a seguito di un’Azione Promozionale, accedendo al sito e-commerce di un’Azienda tramite il relativo link denominato “Promuovi” (di seguito il “Link”) presente nell’area riservata del Promotore EasySales sul Portale.

6.3 Eventuali acquisti effettuati presso siti di e-commerce di un’Azienda ma non transitati tramite il Link non costituiranno una Transazione e pertanto non comporteranno alcun diritto ad alcuna
Commissione a favore del Promotore anche se effettuati a seguito di un’Azione Promozionale.

6.4. Affinché un acquisto possa divenire una Transazione e il Promotore maturare la Commissione, dovranno, tra l’altro, essere rispettate tutte le seguenti condizioni:

- I 'Cookies' devono essere abilitati nei browser sui quali viene effettuato l’acquisto;

- l'acquisto deve iniziare cliccando sul Link del Promotore e proseguire e concludersi con connessione al sito di e-commerce dell’Azienda raggiunto attraverso il Link;

- L'acquisto deve iniziare e concludersi all'interno di una sessione unica;

- Il Link non deve essere stato modificato.

 

6.5 Una volta conclusa, la Transazione comparirà nella sezione “Transazioni” del Portale e il Promotore potrà monitorarne lo stato di avanzamento. Gli stati possibili per ogni Transazione sono
di seguito elencati:

IN ATTESA -> Il processo di acquisto del Prodotto è stato concluso e l’Azienda sta attendendo iltrascorrere dei 10gg lavorativi entro i quali il Cliente Finale potrebbe revocare l’acquisto oppure sta verificando l’avveramento delle condizioni necessarie alla conclusione dell’acquisto indicate nelle CRTPSP (quest’ultima casistica avviene tipicamente per l’attivazione di quei servizi che prevedono il passaggio ad altro fornitore come ad esempio servizi energetici o di telefonia o assicurativi)

APPROVATA -> Il processo di acquisto del Prodotto da parte del Cliente Finale è andato interamente a buon fine e LAUMAR è in attesa di ricevere la Commissione da parte dell’Azienda

IN PAGAMENTO -> LAUMAR ha ricevuto la Commissione dall’Azienda e la accrediterà al Promotore con le modalità e secondo i termini indicati nei successivi articoli

PAGATA -> La Commissione è stata accreditata al Promotore con le modalità e secondo i termini indicati nei successivi articoli

DA STORNARE -> Successivamente al pagamento della Commissione, l’acquisto è stato revocato o sono occorsi accadimenti (ivi compresi errori materiali) per i quali l’Azienda e/o LAUMAR ritengono che la Commissione non avrebbe dovuto essere stata corrisposta e la stornerà al Promotore secondo i termini indicati nei successivi articoli

STORNATA -> La Commissione è stata stornata al Promotore con le modalità e secondo i termini indicati nei successivi articoli

 

6.6 LAUMAR provvederà, normalmente con cadenza mensile fatto salvo quanto qui di seguito concordato, a elaborare un riepilogo di tutte le transazioni il cui stato è cambiato in “IN PAGAMENTO” e “DA STORNARE” dal periodo successivo alla produzione riepilogo precedente e a calcolare l’ammontare da accreditare al Promotore (di seguito “Totale Commissioni Periodo”) come somma di tutti gli importi delle Commissioni relative alle Transazioni con stato “IN PAGAMENTO” e sottrazione di tutti gli importi delle Commissioni relative alle Transazioni con stato “da stornare”. La cadenza della produzione di tale documento potrà assumere cadenze diverse da quella mensile a seconda delle esigenze operative di volta in volta manifestate.

6.7 Il pagamento da parte di LAUMAR del Totale Commissioni Periodo a favore del Promotore è subordinato alla preventiva produzione di un documento fiscale di pari importo intestato a LAUMAR così come meglio specificato qui di seguito.

6.8 Per i Promotori non dotati di partita IVA LAUMAR produrrà un documento (di seguito “Ricevuta di Addebito”) che sarà archiviato e consultabile per tutto il tempo stabilito dalle normative in vigore
nella sezione del Portale “i tuoi Documenti” e provvederà al pagamento entro 5gg lavorativi.

6.9 Per i Promotori dotati di partita IVA LAUMAR produrrà un form di fattura che metterà nei confronti di YPIP e che sarà archiviato e consultabile per tutto il tempo stabilito dalle normative in vigore
nella sezione del Portale “i tuoi Documenti”; il Promotore dovrà provvedere ad inserire all’interno del documento il numero progressivo della fattura medesima previa verifica della correttezza a sua
cura del documento e dei dati ivi inseriti, successivamente LAUMAR provvederà al pagamento entro 5gg lavorativi a condizione di aver ricevuto il preventivo accredito da parte dell’Azienda nei confronti della quale il Promotore ha maturato la Commissione. Pertanto il pagamento delle Commissione da LAUMAR al Promotore è subordinato all’effettiva corresponsione dell’importo maturato dal Promotore dall’Azienda a LAUMAR . Resta in ogni caso convenuto che non vi è obbligo in capo a LAUMAR di agire per il recupero delle Commissioni maturate dal Promotore nei confronti dell’Azienda. Il Promotore - cliccando sul tasto o applicazione “conferma” – riconosce espressamente la veridicità, correttezza e completezza dei dati della fattura.

6.10 LAUMAR effettuerà l’accredito della Commissione tramite bonifico bancario o accredito su conto PayPal o carta di credito in base ai dati inserito nella sezione “Modalità di Accredito” dal Promotore. In mancanza di tali dati non potrà essere accreditato alcun importo.

6.11 LAUMAR non utilizzerà nessun altro mezzo ad eccezione del bonifico bancario o dell’accredito su conto PayPal o carta di credito, escludendo perciò la possibilità di pagamenti in contanti o con assegni.

6.12 LAUMAR non sarà ritenuta responsabile nel caso in cui, per un qualsiasi motivo, il pagamento da parte dell’Azienda non vada a buon fine e conseguentemente non venga effettuato l’accredito al
Promotore.

6.13 Per cercare di ridurre al minimo i tentativi di frode e per prevenire il riciclaggio di denaro, il Promotore si impegna a fornire, su richiesta di LAUMAR ed in generale di qualsiasi autorità giudiziaria
o amministrativa competente, qualsiasi informazione necessaria a verificare la sua identità, compresi eventuali documenti attestanti l’identità ed il luogo di residenza. In mancanza di una risposta immediata a tali richieste, il Promotore riconosce a LAUMAR il diritto di adottare unilateralmente qualsiasi misura che riterrà opportuna, compreso il blocco dei pagamenti e/o la sospensione dei Servizi. Non può essere effettuato nessun pagamento a favore di un Promotore nel caso in cui il suo account non sia stato creato a suo nome.


7 - Inquadramento giuridico del Promotore e regime fiscale delle Commissioni

7.1 Persone fisiche dotate di Codice Fiscale

7.1.1 Il Promotore non dotato di Partita IVA dichiara di conoscere ed accettare che l’utilizzo del Portale lo identificano, ai fini giuridici e fiscali, nella figura del “procacciatore occasionale”.

7.1.2 Le Commissioni, in qualità di introiti derivanti dall’attività del procacciatore occasionale, saranno soggette alle ritenute e/o imposte e/o tasse di legge e di volta in volta applicabili.

7.1.4 Al fine di ricadere nell’inquadramento di procacciatore occasionale sopra descritto il Promotore dichiara che le Azioni Promozionali saranno effettuate con lavoro prevalentemente proprio, senza vincolo di subordinazione e senza alcun coordinamento delle Aziende Mandanti; dichiara inoltre che le Azioni Promozionali saranno del tutto occasionali, senza i requisiti della professionalità e della prevalenza.

7.1.5 LAUMAR non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile di un utilizzo dei Servizi che possano rendere inquadrabile un Promotore in una categoria diversa da quella del procacciatore occasionale, in particolare nella figura del “procacciatore continuativo”. Il Promotore in tal sensomanleva LAUMAR e le Aziende Mandanti da qualsivoglia richiesta di pagamento di contributi diversi da quelli previsti nelle presenti CGES e/o di eventuali sanzioni che gli dovessero essere richieste dalleautorità competenti quali Agenzie delle Entrate, Equitalia e INPS.

7.1.6 In ogni caso, LAUMAR prevederà un apposito sistema di blocco che impedirà al Promotore di effettuare nuove Transazioni quando la somma delle Commissioni, al lordo delle ritenute di acconto, raggiunge la soglia di 5.000€ nell’anno

7.2 Persone fisiche dotate di partita IVA o legali rappresentanti di società dotate di partita IVA

7.2.1 Il Promotore dotato di Partita IVA potrà ricadere nelle casistiche sia di Procacciatore Occasionale che Procacciatore Continuativo e le Commissioni, in qualità di introiti derivanti dall’attività del procacciatore occasionale, saranno soggette alle ritenute e/o imposte e/o tasse di legge e di volta in volta applicabili


8 - Svolgimento dell’Azione Promozionale

8.1 Il Promotore effettuerà la propria Azione Promozionale presso i Clienti Finali sulla base della propria conoscenza e/o esperienza dei Prodotti; a tal fine potrà utilizzare il materiale promozionale
predisposto dalle LAUMAR pubblicamente diffuso (sito internet, pubblicità) e/o eventuale materiale promozionale presente sul Portale. E’ fatto esplicito divieto al Promotore contattare direttamente
l’Azienda a nome di LAUMAR salvo preventivo espresso consenso scritto di LAUMAR . E’ onere e responsabilità del Promotore assumere tutte le informazioni riguardanti il Prodotto di volta in volta pubblicizzato e promosso. LAUMAR non fornisce alcuna informazione riguardo i Prodotti promossi tramite il Portale .

8.2 Il Promotore si obbliga ad effettuare la propria Azione Promozionale con la necessaria diligenza, correttezza e buona fede e si impegna in ogni caso a rispettare le presenti CGES e l’Informativa sulla Privacy. Il Promotore si impegna altresì a tenere indenne e manlevata LAUMAR da qualsivoglia azione promossa dai Clienti Finali e/o da terzi derivante e/o connessa con l’Azione Promozionale e con l’attività del Promotore svolta tramite il Portale.

8.3 In nessun caso il Promotore dovrà:

(i) fare alcuna promessa o dare garanzie riguardo ai Prodotti oltre a quanto contenuto nel materiale promozionale pubblicato dalle Aziende Mandanti,

(ii) chiedere pagamenti per conto delle Aziende e/o di LAUMAR ,

(iii) operare in qualsiasi modo quale organo o rappresentante legale o procuratore delle Aziende e/o di LAUMAR ovvero di assumere comportamenti tali da ingenerare nei Clienti Finali l’impressione o l’opinione di agire con tali qualifiche.

8.4 Il Promotore agisce sotto la propria unica responsabilità. In nessun caso né le Aziende né LAUMAR potranno essere considerate responsabili nei confronti dei Clienti Finali per tutto quanto
concerne l’Azione Promozionale.

8.5 Il Promotore, nell’effettuare l’Azione Promozionale, potrà utilizzare anche mezzi di comunicazione a distanza e social network, purché tali azioni non costituiscano azioni di spamming come successivamente descritto.

8.6 E’ esplicitamente vietato ai Promotori l’invio dei propri Link con modalità che non consentano ai Clienti Finali l’identificazione immediata del Promotore dai quali provengono o che possano in qualsiasi modo ricadere nella categoria delle comunicazioni indesiderate. Tra esse si identificano, a livello esemplificativo e non esaustivo, l’email spam, l’instant messaging spam, lo spam nei blog, l’sms spam (reti cellulari), lo spam nei cosiddetti “internet forum” , trasmissioni di fax indesiderati, spam nei social network e la condivisione di file di spam in rete.

8.7 Nel caso in cui LAUMAR venisse, in qualsiasi modo, a conoscenza dell’inadempimento da parte di un Promotore a una o più disposizioni delle presenti CGES o dell’Informativa sulla Privacy, la stessa, previa verifica della reale sussistenza di tali inadempienze si riserva la possibilità di procedere alla Sospensione dell’Account utente interessato, nei casi e secondo le modalità specificati negli articoli in seguito nelle presenti CGES.


9 - Responsabilità

9.1 Il Cliente Finale non potrà in alcun modo imputare al Promotore né tantomeno a LAUMAR eventuali problematiche che dovessero insorgere nella fase di acquisto dei Prodotti e nel periodo successivo, comprese problematiche di non conformità e/o di gestione delle garanzie dei Prodotti stessi.

9.2 La Commissione è un compenso previsto per il Promotore dall’Azienda che utilizza il Portale per erogarlo. Pertanto LAUMAR non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile per eventuali mancati pagamenti.

9.3 LAUMAR si adopererà per assicurare il funzionamento del Portale 24 ore su 24 fermo restando che l’accesso al Portale potrebbe essere limitato per la riparazione, la manutenzione o l’introduzione di
nuove strutture e/o servizi, o potrebbe essere non disponibile per ragioni che non dipendono da LAUMAR . LAUMAR non si assume alcuna responsabilità né per eventuali errori od omissioni e per i risultati derivanti dall’utilizzo di tali informazioni, né per eventuali problemi tecnici che gli utenti possono incontrare utilizzando il Portale. Se un Promotore dovesse rilevare un qualsiasi difetto, è pregato di contattare LAUMAR affinché il problema possa essere risolto il prima possibile.

9.4 LAUMAR non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile per i cambiamenti e/o aggiornamenti e/o cancellazioni che le Aziende dovessero realizzare relativamente ai Prodotti.

9.10 LAUMAR non fornisce alcuna garanzia e/o dichiarazione e/o comunque non assume alcun impegno riguardo la qualità, l’accuratezza, idoneità per scopi particolari, qualità, commerciabilità e l’uso di un Prodotto.


10 - Termini Generali

10.1 LAUMAR , al fine di migliorare la qualità e l’efficienza dei propri Servizi, si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le CGES, le funzionalità offerte sul sito e/o le regole di funzionamento dei Servizi. LAUMAR pubblicherà il testo delle nuove CGES nella relativa sezione, segnalandone l’avvenuta modifica sulla homepage del sito e saranno comunicate via email. La modifica verrà applicata immediatamente dopo la pubblicazione online delle CGES che ogni Utente viene richiesto di consultare ed approvare prima di ogni nuova Azione Promozionale. La modifica non sarà applicabile sugli Ordini già in corso.

10.2 LAUMAR si riserva altresì il diritto di proporre dei Servizi nuovi, gratuiti o a pagamento, tramite il Sito.

10.3 Il Promotore riconosce e accetta che LAUMAR possa in qualsiasi momento, sospendere per intero o in parte i Servizi, o una parte di esso, nonché l’accesso al sito da parte dell’utente (ivi compreso, nella fattispecie, l’Account utente):

10.4 Il contratto tra il Promotore e LAUMAR ha durata indeterminata e ciascuna parte può recedere con un preavviso scritto di 3 (tre) giorni rispetto alla data di efficacia di recesso da trasmettere all’altra parte a mezzo di email o lettera raccomandata a.r..


11 - Proprietà intellettuale

11.1 L’aspetto e il contenuto del Portale è protetto dalle leggi Italiane e Internazionali sul Copyright e LAUMAR detiene tutti i diritti in relazione ai contenuti in esso presenti qualora di proprietà o concessi
in licenza a LAUMAR .

11.2 Tutti i diritti sono riservati in relazione a qualsiasi marchi registrato o non registrato che compare nel Sito (purché di proprietà o concesso in licenza a LAUMAR ).

11.3 È vietata ogni riproduzione, duplicazione, copia, vendita, rivendita o qualsiasi altro sfruttamento per fini commerciali senza l’espresso consenso di LAUMAR . È altresì vietato estrarne il contenuto o utilizzare parti del contenuto del sito senza consenso scritto di LAUMAR . In particolare, è severamente vietato l’utilizzo di data mining, robots, tecniche di data gathering o sistemi di estrazione dei dati per qualsiasi riutilizzo.


12 - Controversie - Legge

12.1 I Promotori potranno presentare reclami in ordine ai Servizi offerto da LAUMAR o relativi alleAziende Mandanti a supporto@easysales.eu

12.2 Se necessario, in caso di controversia, sarà competente il Tribunale del luogo di residenza o domicilio elettivo dell’Utente.

12.3 Le presenti Condizioni Generali sono disciplinate dalla Legge Italiana.


13 – Dati personali

13.1. Nel contesto dell’utilizzo del Portale da parte del Promotore, LAUMAR raccoglierà ed elaborerà alcuni dati personali del Promotore. Utilizzando il Portale e creando il proprio Account EasySales, il
Promotore riconosce e accetta il trattamento dei propri dati personali da parte di LAUMAR nel rispetto della normativa vigente e delle disposizioni della Informativa sulla Privacy.